opencare

COMMUNITIES | TECH & SCIENCE | HEALTH & SOCIAL CARE

OC-landingpage-banner01-08web

COS’È OPENCARE_

opencare è un progetto collaborativo che accoglie i bisogni di cura, coprogetta le possibili soluzioni con i cittadini e realizza prototipi open, condividendoli con le comunità.

I servizi di assistenza sanitaria e di regolamentazioni sulla privacy variano  a seconda del posto del mondo in cui ci troviamo, per questo la necessità di trovare soluzioni sviluppate dalle persone per le persone è un’opportunità che potrebbe rivoluzionare il modo in cui i sistemi di cura sono forniti in vari paesi.

Ci sono state diverse sperimentazioni da parte di ricercatori, collaboratori, o specifici gruppi di utenti che hanno lavorato a diverse problematiche sanitarie. opencare mira a fornire uno sguardo piu’ ampio combinando un processo che inizia con il definire in modo collaborativo i problemi per poi spostarsi a individuare i bisogni e trovare le soluzioni che successivamente sono sviluppate e documentate in modalità aperta.

La fase di testing è un aspetto importante del processo opencare. Con la crescita della comunità, il testing, le iterazioni e le modifiche dei prototipi, diventano più efficienti.
opencare è un’iniziativa europea, che coinvolge diversi partner, ricercatori e maker. La nostra comunicazione si basa su piattaforme aperte come Edgeryders, i nostri momenti di fabbricazione hanno luogo a WeMake  e tutti i nostri materiali sono open source e documentati. Mettiamo a disposizione anche il Playbook, una guida aperta e chiara per capire il nostro modo di procedere.

COSA FACCIAMO_

opencare concretizza la soluzione a un problema. Accoglie il problema o il bisogno, lo analizza insieme ai cittadini che hanno voglia di mettersi in gioco. Realizza con i cittadini i prototipi che rispondono ai bisogni espressi. Il Comune di Milano e WeMake organizzeranno nell’arco di due anni degli incontri con i cittadini di Milano, in contesti diversi, dove è possibile incontrare persone di diverse età, con differenti bisogni, con conoscenze e capacità differenti. L’obiettivo sarà facilitare il loro ingresso in questo nuovo modo di creare benessere nelle comunità, attraverso:

  • laboratori pubblici in cui i cittadini, anche i più inesperti, proveranno a costruire oggetti o servizi che rispondo a un bisogno specifico attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali
  • incontri di co-progettazione in cui si definiranno bisogni specifici a cui rispondere e si identificheranno gli elementi necessari per la costruzione di prototipi che rispondano al bisogno identificato.
  • coinvolgimento di inventori / makers, uomini e donne capaci di crearsi delle soluzioni adattando magari strumenti o oggetti, ma anche designer o maker nei processi di produzione dei prototipi.

COSA ABBIAMO FATTO_

GIUGNO 2017 - open rampette: arrivano i prototipi!

OC-img_rampette prototipi-01

Mercoledì 21 giugno ha avuto luogo il quarto incontro del percorso di co-progettazione di open rampette. Si passa alla pratica! Durante l’incontro abbiamo presentato i prototipi, risultato dei precedenti step di open rampette, che insieme cercheremo di migliorare grazie ai suggerimenti di chi deve usarli.

– 21 giugno 2017

GIUGNO 2017 - inizio opencare Maker In Residence

Ha inizio la opencare Maker in Residence: fra giugno e luglio vivranno e passeranno da WeMake diversi team (resQ, reHub, WehandU, Breathing Games, AllergoKi) che svilupperanno i loro progetti all’interno dei topic “hacking and making”, “healthcare and social care”, “open science and technologies”.

– 12 giugno 2017

MAGGIO 2017 - open rampette: secondo incontro di co-progettazione

OC-rampette-procedura-01

Martedì 23 maggio si è tenuto il secondo incontro di co-progettazione di open rampette con l’obiettivo di approfondire l’esperienza legata alla procedura per l’abbattimento di barriere architettoniche con rampe e scivoli.

– 23 maggio 2017

MAGGIO 2017 - open rampette: primo incontro di co-progettazione

Il regolamento edilizio obbliga i negozi ad avere una rampa per garantire l’accessibilità. La maggioranza dei negozi milanesi ha una rampa a chiamata, ma non sempre facilmente fruibile. Giovedì 11 maggio, ha avuto luogo il primo incontro di co-progettazione del progetto open rampette, presso la Stecca 3.0 (Milano).

– 11 maggio 2017

APRILE 2017 - Presentazione pubblica open rampette

Mercoledì 19 aprile, ha avuto luogo la presentazione pubblica del progetto open rampette, presso la Stecca 3.0 (Milano). Durante l’incontro si è parlato del percorso partecipato che si svolgerà nei prossimi mesi con il fine di abbattere le barriere architettoniche. Clicca qui per accedere al calendario completo dei prossimi appuntamenti del progetto open rampette. 

– 19 aprile 2017

APRILE 2017 - Inizio progetto open rampette

Il Comune di Milano e WeMake, in collaborazione con il DUC (Distretto Urbano del Commercio – Isola) e ADA (Associazione di Associazioni – Stecca degli Artigiani) danno inizio al progetto open rampette, che si inserisce nel grande panorama di opencare. Tale progetto vuole facilitare il percorso di miglioramento dell’accessibilità degli spazi pubblici (art. 77 del Regolamento Edilizio).

– 19 aprile 2017

APRILE 2017 - Inizio ricerca etnografica 'Notes from the fab-lab' in WeMake

Da Marzo 2017, WeMake ospiterà Federico Monaco, il quale effettuerà una ricerca etnografica all’interno del fablab makerspace di Milano. Ogni giorno Federico effettuerà pratiche di osservazione ed etnografia, analizzando l’ausilio dell’utilizzo del computer e la collaborazione attiva dei membri del team di opencare. Seguiranno ulteriori dettagli.

– 10 aprile 2017

MARZO 2017 - Inizio call opencare Maker in Residence

WeMake da inizio alla prima edizione della opencare Maker in Residence: una grande occasione rivolta a maker, artisti e designer, provenienti da background differenti ed interessati a sperimentare nuovi approcci nell’ambito di open source hardware, manifattura distribuita e open design.

– 17 marzo 2017

FEBBRAIO 2017 - Workshop Makers e Medicina

WeMake ha ospitato l’incontro Makers e medicina, un approccio collaborativo per la cura di domani organizzato da Scimpulse Foudation per il progetto europeo opencare. L’incontro ha lo scopo di facilitare discussioni e riflessioni riguardo le possibili collaborazioni tra il mondo maker e il mondo medico-sanitario per la ricerca e progettazione di  nuove opportunità e soluzioni in ambito care.

– 14 febbraio 2017

GENNAIO 2017 - Workshop di accelerazione al CERN

Il 23 e il 24 gennaio WeMake ha partecipato, come mentor nell’ambito maker e tecnologico, al workshop di accelerazione legato al progetto opencare ed organizzato da Scimpulse Foundation. Il workshop ha avuto luogo presso IdeaSquare CERN, struttura interna al CERN di Ginevra dedicata a progetti di ricerca e sviluppo.
Le sessioni di accelerazione hanno visto il coinvolgimento di 3 progetti legati all’area healthcare: reHub, Hubotics, echOpen.

– 23 gennaio 2017

NOVEMBRE 2016 - Consortium Meeting opencare

OC-img_consortium-01

Da lunedì 28 a mercoledì 30 novembre WeMake ha ospitato il Consortium Meeting di opencare. Tutti i partner hanno preso parte all’incontro periodico di monitoraggio e allineamento progettuale, durante il quale sono stati anche organizzati due eventi aperti ai cittadini.

28 novembre 2016

NOVEMBRE 2016 - Partecipazione ai due panel presso Sharitaly

OC-img_sharitaly

Nel pomeriggio del 15 novembre WeMake è stato invitato a contribuire ai due panel “Sharing Welfare: disuguaglianze sociali e territoriali“ e “Fablab: dalle politiche alle pratiche” in occasione dell’evento Sharitaly, l’evento italiano sull’economia della collaborazione.

15 novembre 2016

NOVEMBRE 2016 - Partecipazione e moderazione all'hackathon di Hacking Health

OC-img_HH2

WeMake ha partecipato come partner all’hackathon Hacking Health che si è tenuto da venerdì 11 a domenica 13 novembre presso Base Milano. Un’esperienza significativa che ha contribuito ad alimentare il senso del percorso che WeMake sta conducendo con la partnership di opencare.

17 novembre 2016

OTTOBRE 2016 - Rilascio del sito di In Pe', il primo prototipo di opencare

È online il sito di In Pe’, il primo prototipo realizzato dalle comunità di Milano durante la prima sessione di co-progettazione organizzata la scorsa primavera da WeMake e il Comune di Milano. Il sito ha lo scopo di aggiornare e coinvolgere chiunque sia interessato allo sviluppo, miglioramento e replicabilità di In Pe’.

– 19 ottobre 2016

 

OTTOBRE 2016 - Fine del workshop con Domus Academy

Chiusura del workshop di “Tangible Interactions & Prototyping” in collaborazione con Domus Academy per gli studenti del Master in Interaction Design. Gli studenti hanno avuto l’opportunità di poter presentare i propri progetti allo stand di opencare durante la quarta edizione della MakerFaire Rome 2016, di relazionarsi con i visitatori, ricevere feedback e di apportare miglioramenti per la presentazione finale avvenuta il 19 ottobre.

– 19 ottobre 2016

OTTOBRE 2016 - Partecipazione alla MakerFaire Rome 2016

Partecipazione alla quarta edizione della MakerFaire Rome 2016 presso Fiera di Roma, dove sono stati esposti i diversi progetti realizzati all’interno di opencare, quali: il  primo prototipo di opencare In Pe’ e i quattro progetti ideati dagli studenti del Master in Interaction Design della Domus Academy durante il workshop Tangible Interactions&Prototyping, tenuto da WeMake.

– 24 ottobre 2016

OTTOBRE 2016 - Moderazione del panel presso RENA - Festival delle Comunità del Cambiamento

Confronto di riflessioni sul panel “Openness e cura: quali sono gli agenti di cambiamento nell’ecosistema di cura?” moderato da WeMake nell’ambito del Festival delle Comunità del Cambiamento di RENA, domenica 9 ottobre presso Base Milano.

– 9 ottobre 2016

SETTEMBRE 2016 - Partecipazione ad Hacking Health Tavoli Tematici

Partecipazione ai Tavoli Tematici di Hacking Health Milano, dove studenti, professionisti del settore medico/farmaceutico, ricercatori, pazienti, maker e caregiver si sono incontrate per elaborare delle challenges per l’Hackathon di novembre.

27 settembre 2016

SETTEMBRE 2016 - Inizio del workshop con Domus Academy

Inizio del workshop di “Tangible Interactions & Prototyping” con gli studenti della Domus Academy.  Il workshop ha l’obiettivo di sviluppare idee e progetti che andranno ad arricchire il bagaglio di prodotti opencare. Le lezioni si svolgeranno in parte alla Domus Academy e in parte a WeMake.

19 settembre 2016

LUGLIO 2016 - Inizio della prototipazione: InPe'

Dopo solo qualche giorno di lavoro WeMake ha realizzato il prototipo iniziale di In Pe’, un dispositivo in grado di riconoscere una caduta, individuare il luogo della caduta e far partire una chiamata di emergenza. In Pe’ è una delle tre proposte progettuali ideate dalle comunità milanesi che hanno partecipato alle sessioni di co-progettazione durante la scorsa primavera.

25 luglio 2016

LUGLIO 2016 - Pubblicazione del Playbook di opencare

Pubblicazione della prima versione del “Playbook: a practical guide for empathic explorers”; un contributo dedicato a tutti gli innovatori che vogliono iniziare a creare cambiamento nella loro comunità.

–  7 luglio 2016

GIUGNO 2016 - Aperitivo di chiusura della 1° sessione di co-progettazione

OC-Opencare_incontri_codesign-03

Incontro di chiusura, per annunciare il progetto vincitore che verrà implementato nella fase di prototipazione. Nel corso della serata sono stati inoltre spiegati i passi successivi del progetto, al quale potranno prendere parte tutti i cittadini interessati.

1 giugno 2016

MAGGIO 2016 - Secondo incontro di co-progettazione

OC-Opencare_incontri_codesign-02

Secondo ed ultimo incontro di co-progettazione. Il lavoro è stato svolto sulla base delle esigenze precedentemente individuate. Suddivisi in tre gruppi i cittadini hanno trovato delle soluzioni pratiche e funzionali.

11 maggio 2016

MAGGIO 2016 - Primo incontro di co-progettazione

OC-Opencare_incontri_codesign-01

Incontro di due ore e mezza al quale hanno partecipato parte dei cittadini coinvolti nelle presentazioni precedenti. Durante la serata, che si è svolta presso WeMake, sono state ascoltate le esigenze dei partecipanti e sono state raggruppate in macrocategorie tematiche, sulle quali lavorare nell’incontro successivo.

4 maggio 2016

MAGGIO 2016 - Pubblicazione della Style Guide di opencare

Pubblicazione della Style Guide sui canali di comunicazione di opencare; le linee guida grafiche del progetto, alle quali fanno riferimento tutti i Partner di opencare.

2 maggio 2016

APRILE 2016 - Social Street San Gottardo

OC-Opencare_incontri_socialstreet

Incontro con la Social Street San Gottardo, una comunità di cittadini e cittadine che ha deciso di vivere il quartiere riattivando e coltivando le relazioni sociali a favore di una vivibilità maggiore attraverso iniziative di scambio, intrattenimento e formazione.
L’appuntamento si è svolto in Corso San Gottardo, 41, Milano.

19 aprile 2016

APRILE 2016 - Forum delle Politiche Sociali

OC-Opencare_incontri_informagiovani

Secondo workshop organizzato dal Comune di Milano e da WeMake presso il Forum delle Politiche Sociali.
Durante il workshop i partecipanti, divisi in diversi gruppi, hanno ideato e prototipato in poche ore un servizio IoT di monitoraggio e cura a distanza opensource.

5 aprile 2016

APRILE 2016 - Genuino Day

OC-Opencare_incontri_genuinoday

Inserimento di opencare all’interno del Genuino day, evento anniversario della piattaforma opensource italiana famosa in tutto il mondo, con la presentazione di esempi sullo stato dell’arte della cura opensource.

2 aprile 2016

MARZO 2016 - XVivaio

OC-Opencare_incontri_xvivaio

Presentazione del progetto alla comunità di genitori di ragazze e ragazzi con diverse abilità, svoltosi presso WeMake, organizzato insieme al Comune di Milano.

30 marzo 2016

MARZO 2016 - Fa’ la Cosa Giusta

OC-Opencare_incontri_falacosagiusta

Workshop presentato all’interno di Fa’ La Cosa Giusta, fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. I partecipanti hanno realizzato in poche ore un servizio IoT di monitoraggio e cura a distanza opensource.

18 marzo 2016

MARZO 2016 - Villa Pallavicini

OC-Opencare_incontri_villa

Incontro con un gruppo di giovani immigrati presso la struttura di Villa Pallavicini, in via Privata Antonio Meucci 3, Milano, per toccare con mano nuovi metodi di fabbricazione digitale ed approcciarsi al progetto opencare.

17 marzo 2016

MARZO 2016 - Mare Culturale Milano

OC-Opencare_incontri_mare

Il primo incontro pubblico del progetto opencare con un gruppo di anziani appassionati di liscio ambrosiano presso il Circolo ARCI Olmi, in via degli Ulivi 2.
L’evento è organizzato da WeMake e dal Comune di Milano, in collaborazione con Mare Culturale Urbano.

12 marzo 2016

CHI SIAMO_

Fanno parte del Consorzio opencare i partner:

  • Comune di Milano: coinvolgimento delle comunità locali;
  • Edgeryders: amministrazione delle conversazioni online delle comunità e del rapporto etnografico;
  • Fondazione ScimPulse: rinnovamento della collaborazione di massa come attività di non sfruttamento;
  • Università di Bordeaux: sviluppo di software per assistenza semi-automatizzata alla codifica etnografica e sviluppo di metodi e strumenti per analisi semantica e sociale;
  • Università di Stoccolma: revisione della letteratura e indagine pilota, mappatura progettuale
    e realizzazione, ricerca e analisi dei dati raccolti;
  • WeMake: progettazione esecutiva, sviluppo di prototipi, comunicazione e
    documentazione delle singole fasi di azione.

 

OC-Opencare_partners-01

COME PARTECIPARE AD OPENCARE_

opencare dispone di diversi canali di azione e comunicazione:

 

Altri link utili:

I social:

Dai uno sguardo al nostro ultimo video:

Compila questo questionario e sarai contattato

OC-Opencare_header-01