Manifatture Aperte 2019

1200X630_FB_CONLOGHI

WeMake è tra i promotori e gli organizzatori della seconda edizione di Manifatture Aperte che si tiene a Milano nelle giornate del 28, 29 e 30 novembre 2019. L’iniziativa del Comune di Milano è dedicata alla scoperta dei luoghi “del fare” tra innovazione e tradizione di Milano e dintorni.
A promuovere l’iniziativa del Comune di Milano è la nuova Rete Nuove Manifatture (Nema) composta da Base Milano, Cariplo Factory, Make a Cube, OpenDot e WeMake.

Le talk di Manifatture Aperte 2019 @Base Milano

giovedì 28 novembre 2019
Inaugurazione della tre giorni nell’hub creativo BASE Milano che quest’anno sarà l’headquarter della manifestazione.
Appuntamento alle 18:30 con  la talk La manifattura urbana tra sviluppo economico, patrimonio culturale, rigenerazione urbana e coesione sociale alla presenza dell’Assessora al Lavoro e Attività produttive Comune di Milano Cristina Tajani (info e prenotazioni).

Le talk e presentazioni si svolgono tutte presso Base dalle 17:00 da giovedì a sabato compreso.

WeMake, con Costantino Bongiorno in veste di moderatore, organizza una talk a Base:
Sabato 30 novembre dalle 17:00 alle 18,30

Tecnolologie, innovazione e trasformazione: dalle macchine all’impatto sociale  (info e prenotazioni)
Interverranno:

  • Gianluca Alaimo | Università di Pavia, Dipartimento di elettronica, computer e ingegneria biomedica
  • Valentina Chinnici | Education Product Manager, Arduino
  • Giulio Buscaroli  | R&D Wasp

Exibit Manifatture Aperte 2019 @Base Milano

WeMake porta il progetto Crafting Fashion With Robots, vincitore dello special prize del progetto europeo OpenMaker. È possibile vedere in azione il braccio robotico che intreccia la pelle in modo da realizzare delle borse. Durante il progetto di ricerca abbiamo raggiunto una conoscenza più approfondita del potenziale di produzione additiva con la geometria espressa dal codice, caratterizzato dai sei gradi di libertà di un braccio robotico antropomorfo (UR10) nella produzione di accessori di design on-demand. Crafting Fashion With Robots è un progetto di WeMake, concept e coordinamento di Zoe Romano, insieme ai designer Francesco Perego (che sarà presente a Base) e Eugenia Morpurgo con la collaborazione dell’azienda Atomlab.

Manifatture Aperte 2019 @WeMake

La visita del nostro fablab e makerspace  è inserita nell’itinerario Cosa vuol dire 4.0? incentrato sulla scoperta di come le tecnologie della quarta rivoluzione industriale stanno trasformando la manifattura mescolandosi alle tecniche della grande tradizione italiana.

Venerdì 29 e sabato 30 novembre WeMake apre le porte del fablab e makerspace dalle 10 alle 18 per far vedere che cosa significa fare “fabbricazione digitale”, ma non vogliamo solo parlare di macchine e tecnologie, perché ci preme mettere l’accento sulle communità che animano il fablab. Vi aspettiamo al fablab con un’esposizione di progetti realizzati a WeMake da maker, designer, tirocinanti o da studenti/tesse che hanno partecipato ai nostri corsi di formazione.

Vi aspettano a WeMake con i progetti prototipati dai membri della nostra comunità:

WeMake | Fashion

  • Emotionwear di Alessandra Trestini, Mauro Alfieri e Sara Savian
  • AnotherShoe di Eugenia Morpurgo e Sophia Gugghenberger
  • Boooooomber di Claudia Scarpa e Sara Savian
  • Chemisier Nomad  di Lavinia Vicenzi, Adam Bawa, Francesca Pirri
  • Taipan Scale project di Martina Latella, Stefano Cavalieri, Stefano Gubert
  • MOODulo di Donatella Mestriner, Pilar Lema, Valentina Balducci
  • Less or more di  Eden Embafrash, Joana Larosa, Sara Savian
  • Presentazione dell’offerta formativa Fashion

WeMake | Citizen Science

WeMake | Robots & Digital Manufacturing

WeMake | Live

Sabato 30 novembre dalle 15 alle 17 organizziamo un momento speciale durante il quale tre progetti vengono presentati dai loro ideatori che spiegheranno le caratteristiche usando le macchine del fablab o facendoli funzionare: Emotionwear di Mauro Alfieri, Sara Savian, Alessandra Trestini (#fashion #wearables #fabbricazionedigitale); Terry Boot Edu di Gianni Terragni (#robotica #education #fabbricazionedigitale); Dartmobo di Massimiliano Marchese (#things #arduino #fabbricazionedigitale).

Vi aspettiamo a WeMake e a Base Milano!