Loading Events

« Altri Eventi

LoRaWAN & TheThingsNetwork

Who's Attending

3 people are attending LoRaWAN & TheThingsNetwork

  • Luca Favaro
  • Mariacristina Mansi
  • Andrea

Tickets

LoRaWAN & TheThingsNetwork69,00  IVA inclusaLoRaWAN & TheThingsNetwork - 12/15/17 o 24 ottobre

Details

Inizio:
ottobre 12 @ 8:30 pm
Fine:
ottobre 17 @ 6:00 pm
Prezzo:
69€
Categorie:
,
Tags:
, , , , , , , ,

Venue

WeMake
via Stefanardo da Vimercate 27/5
Milano, Milano 20128 Italy
Phone:
02 8719 7905

Docente

Marco Brianza
E-mail:

ottobre 12 @ 8:30 pm - ottobre 17 @ 6:00 pm

| 69€

Impara ad utilizzare la tecnologia LoRaWan sviluppando un’applicazione IoT su rete TheThingsNetwork con Arduino. Raccogli e visualizza i dati con Node-RED, influxDB e Grafana.

Il percorso di dieci ore prevede due incontri serali infrasettimanali online per la parte teorica e un incontro in presenza al fablab per sviluppare un progetto con le tecnologie apprese

Gli incontri sono:
Lunedì 12 ottobre: prima parte dedicata a scenari IOT, reti, architettura LoRaWAN,  h. 20.30/22.30 online;
Giovedì 15 ottobre: seconda parte dedicata agli esempi di applicazione LoRaWAN e alla raccolta e visualizzazione dei dati, h. 20.30/22.30 online;
Sabato 17 ottobre: prova pratica degli esempi visti online e progettazione, h 10.00/17.00 in presenza.

Con “Internet of things”, IoT, intendiamo sistemi di comunicazione che si attuano tra oggetti presenti nel mondo fisico e che non prevedono la presenza di una persona per inviare o ricevere i messaggi. Uno scenario di utilizzo è quello dei sensori ambientali: forniscono una quantità di dati molto piccola (pochi byte all’ora) ma sono distribuiti su vaste aree (1-10 Km) e non sono alimentati dalla rete elettrica ma da batterie o da piccoli pannelli solari.

Per soddisfare i requisiti di questo genere di applicazioni è stata sviluppata la tecnologia radio LoRa; per gestire un numero elevato di nodi della rete e garantire la sicurezza e l’interoperabilità dei produttori è stata creata l’associazione LoRaWan.

Questo corso affronta la tecnologia LoraWan con un approccio pratico e soluzioni open source.

Sono forniti esempi realizzati con:

– Arduino per i nodi di rete.
– Raspberry Pi per i gateway
– Node-RED  / influxDB / Grafana per la raccolta e la visualizzazione dati.

Usiamo i network server open di TheThingsNetwork ed una soluzione stand alone con ChirpStack.

Con le schede T-Deer Pro Mini Lora V02 (868Mhz), gratuitamente messe a disposizione dei partecipanti per la sessione in presenza, realizziamo i nodi.

I gateway con RAK7244.

Quando

Lunedì 12 ottobre h. 20:30-22:30 online

Giovedì 15 ottobre h. 20:30-22:30 online

Sabato 17 ottobre e sabato 24 ottobre* h 10-17 In presenza

* Le attività pratiche della giornata di sabato 17 ottobre potranno essere svolte in due gruppi utilizzando anche la data di sabato 24 ottobre in relazione al numero dei partecipanti in modo da garantire il distanziamento fisico all’interno della nostra sede.

Per un totale di 10 ore, con un’ora di pausa per il pranzo.

Non sei disponibile in queste date? Scrivici a workshop@wemake.cc

Costo

69,00€ 100,00€ 

Il corso si attiverà con un minimo di sei partecipanti (verrai avvisato un giorno prima se il corso non parte).

In caso di cancellazione il corso verrà rimborsato completamente.

Trainer

Il workshop è tenuto da Marco Brianza, interaction designer e artista, collabora con WeMake come docente e progettista in ambito IOT.

Programma

Primo incontro online:
– Lo scenario IoT
– Caratteristiche della tecnologia LoRa
– Le reti LoRaWan
– Nodi e gateway
– Architettura di un’applicazione LoRaWan
– Configurazione di un nodo su rete The Things Network

Secondo incontro online:
– Esempio di una applicazione LoRaWan
– MQTT, influxDB, Grafana
– Esempio 2 di un’applicazione LoRaWan
– Discussione applicazioni da realizzare dal vivo

Giornata in presenza:
– Prova pratica degli esempi visti online
– Discussione dei progetti da realizzare
– Realizzazione progetti
– Presentazione progetti

Requisiti

Dimestichezza con il proprio computer, una connessione internet e l’applicazione ZOOM per lo streaming. I partecipanti lavoreranno sul proprio computer con installata la IDE di Arduino.