Loading Events

« Altri Eventi

Domani mi metto in proprio – workshop

Tickets

Domani mi metto in proprio90,00  IVA inclusaDomani mi metto in proprio - 27 gennaio

Details

Data:
gennaio 27
Ora:
10:00 am - 6:00 pm
Prezzo:
90€
Categorie:
,
Tags:
, , , , , ,

Venue

WeMake
via Stefanardo da Vimercate 27/5
Milano, Milano 20128 Italy
Phone:
02 8719 7905

gennaio 27 @ 10:00 am - 6:00 pm

| 90€

Vorresti inventarti un lavoro nell’economia solidale ma non sai che pesci pigliare?
Questo workshop ti propone un metodo valido per sapere come incontrare clienti, creare reti di filiera e avviare un lavoro più equo ed etico.

Non basta cambiare lavoro, occorre cambiare il concetto di lavoro.
Non cerchi più un posto già generato dal grande meccanismo economico, perché non lo trovi e se lo trovi ti pagano una miseria, ma non solo per questo. Anche perché per millenni lavorare ha significato costruire, alimentare, evolvere. Invece oggi trovare “lavoro” significa quasi sempre vendere il tuo tempo per far funzionare l’economia perversa che ti impoverisce e che distrugge il pianeta. No, se distrugge, non puoi chiamarlo “lavoro”.

Possiamo scoprire mille mestieri nascosti che servirebbero davvero e che messi insieme in una filiera possono generare una propria economia, piccola ma concreta e non-competitiva.
Allora mettersi in proprio diventa un atto di ribellione e di riscatto.
Diventa la nuova frontiera della cooperazione.

Quando

sabato 27 gennaio – h 10.00-18.00

Per un totale di sette ore, con un’ora di pausa pranzo.

Costo

90,00€ – comprende una copia del libro “Domani mi metto in proprio”

Il corso si attiverà con un minimo di dieci partecipanti (verrai avvisato un giorno prima se il corso non parte).

In caso di cancellazione il corso verrà rimborsato completamente.

Trainer

Marco Geronimi Stoll
Pubblicitario disertore, membro di rete smarketing°
Biografia

Libro “domani mi metto in proprio”

Requisiti

Il corso è dedicato specificamente
– a chi pensa di cominciare o sta cominciando un’attività in proprio
– è disposto a mettersi in rete con altri con-correnti senza competizione
– vuole che la sua impresa sia come una bicicletta: semplice da capire, facile da guidare, senza indebitamento, senza dipendenze e in cambio è disposto ad avere un raggio d’azione limitato e pedalare un po’.