Ciclo di Webinar

cover_webinarpagina_black

A partire dal mese di giugno 2018 organizziamo nell’ambito del progetto europeo DSI4EU (Innovazione Sociale Digitale) un ciclo di webinar che mirano ad indagare e esplorare il campo dell’innovazione sociale digitale con l’aiuto di chi da anni si occupa di questi temi in diversi settori.

L’obiettivo dei webinar è di supportare i promotori e le creatrici di progetti innovativi che utilizzano le tecnologie digitali per avere più impatto a crescere nella partecipazione.

Guarda la playlist dei video archiviati

webinar - Annibale D'Elia

12 Novembre h.17.30-18.30 Alessandro Ranellucci – Team per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio

Durante il webinar intitolato “Creare una community open source” Alessandro Ranellucci racconta le sue esperienze di community engagement in progetti open source e maker condividendo le conoscenze acquisite nel lavoro svolto alla Presidenza del Consiglio, dove sta costruendo una community di sviluppatori open source per i servizi pubblici digitali e il civil hacking.
Iscriviti qui

Alessandro Ranellucci, ha scritto il software Slic3r che ha fortemente influenzato una larga fetta delle stampanti 3D open source presenti al mondo. Inizialmente come esperimento personale, Slic3r è diventato un progetto open source di scala internazionale che ha reso possibile l’evoluzione della tecnologia stesso seguendone lo sviluppo in C++ e a gestirne la vasta community. Oggi lavora al Team per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio .

webinar - Romano Cangiano

12 dicembre h.17.30-18.30 – Serena Cangiano e Zoe Romano
Cosa vuol dire realizzare un progetto open nel settore della salute e della tecnologia medicale? Il webinar si propone di presentare buone pratiche, casi studio e una metodologia per permettere lo sviluppo collaborativo di un progetto attraverso il rilascio in rete della sua documentazione.
Iscriviti qui

Serena Cangiano è ricercatrice presso WeMake e responsabile del FabLab SUPSI a Lugano dove si occupa di ricerca applicata in interaction design, open design e innovazione sociale.
Zoe Romano co-fondatrice di WeMake laureata in filosofia e formata nel mondo della comunicazione strategica digitale indaga in vari progetti italiani e europei i confini e le potenzialita’ dell’open source nella moda e nel design intrecciandoli con la fabbricazione digitale.


webinar - Annibale D'Elia

17 settembre h.18-19 Annibale D’Elia – Comune di Milano

“Etica Hacker e lo spirito della Pubblica Amministrazione” – Durante il webinar racconteremo, partendo da alcune esperienze sul campo, come le rigidità tipiche della pubblica amministrazione possano essere aggirate o superate per realizzare politiche pubbliche a supporto dell’innovazione sociale.
Iscriviti qui

Annibale D’Elia, nato a Milano nel 1970, si occupa da diversi anni di innovazione delle politiche pubbliche. Dopo aver lasciato la carriera musicale, ha studiato all’Università di Bari e di Firenze, e ha cofondato una cooperativa premiata nel 2000 come migliore giovane impresa d’Italia. Negli ultimi anni ha diretto il programma della Regione Puglia per i giovani “Bollenti Spiriti” e ha fatto parte della task force del MISE che ha delineato la normativa italiana sulle startup innovative. Ha collaborato con enti locali, università, regioni e ministeri sui temi dell’educazione, della rigenerazione urbana e dell’innovazione sociale. Nel 2016 ha cofondato Innovare x Includere, un think tank collaborativo sulle politiche urbane. Oggi lavora al Comune di Milano come Direttore Innovazione economica e sostegno all’impresa..

webinar - MatteoMatteini

25 ottobre h.18-19 – Matteo Matteini
Durante il webinar racconteremo in che modo alcuni progetti che hanno come obiettivo un forte impatto sociale riescono a costruire una narrativa imprenditoriale e dei valori che si distanziano dal classico approccio start-up. I partecipanti sono invitati a confrontarsi rispetto ai propri percorsi e alla costruzione di un approccio condiviso.
Iscriviti qui

Matteo Matteini si occupa di pratiche di innovazione sociale come ricercatore, progettista e formatore collaborando con organismi multilaterali, enti pubblici, organizzazioni del privato sociale, università, istituti di ricerca e società di consulenza. Nel 2013 a Milano ha fondato Vitality onlus, con l’intenzione di creare opportunità di sviluppo a partire dall’incontro con persone di culture diverse in Italia, nei paesi d’origine e in movimento.


 

webinar - fiolippa_R

22 giugno h.17-18.30 Fiorenza Lipparini – Plusvalue

“La misurazione dell’impatto per progetti dal basso” – Durante il webinar racconteremo come progetti di innovazione sociale digitale, formali e informali, possono beneficiare nell’esplicitare le dimensioni di impatto che riescono a sviluppare durante le loro attività e come valorizzarle per riuscire a crescere nel rispetto dei propri valori.
Iscriviti qui

Fiorenza Lipparini è socio fondatore e direttore della ricerca di Plusvalue. La sua attività si concentra sull’imprenditoria sociale, sugli strumenti e sulle tecniche di valutazione dell’impatto socio-economico, sull’innovazione e sui finanziamenti digitali, sulla governance e sulla valutazione delle partnership multi-stakeholder per la fornitura di beni sociali. Prima di fondare PlusValue, Fiorenza era Senior Analyst della Policy Europea presso la Young Foundation, e in precedenza analista di policy per Intesa Sanpaolo, a Bruxelles.

webinar - marcogio_R

12 luglio h.17-18.30 – Marco Giovannone – Wefare
“Spazi collettivi come spazi per l’innovazione” – Durante il webinar racconteremo come l’architettura ed il design possono contribuire alla creazione di comunità, facilitare la collaborazione, creare occasioni di incontri, serendipicità ed, in generale, contribuire ai processi di innovazione. I partecipanti sono invitati a condividere testimonianze, suggerimenti e racconti su sé e come utilizzano “spazi per l’innovazione” (co-working/acceleratori/fablab/etc).
Iscriviti qui

Marco Giovannone è parte di Wefare, un gruppo di architetti che lavora e studia con artisti, educatori e filosofi per progettare spazi e servizi per forme innovative di welfare.


Prossimi appuntamenti:

Alessandro Ranellucci – Community engagement – novembre
Zoe Romano e Serena Cangiano – Openness – dicembre
Camilla Pin – Communication – Gennaio

DSI - footer - wemake - tras