Il progetto FabSchool si presenta al forum Ambrosetti

posted on settembre 4th 2015 in Educational & Featured with 1 Comments

ambrosetti

 

Oggi Wemake e’ stato in trasferta a Villa d’Este di Cernobbio in occasione del Forum Ambrosetti che dagli anni 70  riunisce politici nazionali e internazionali, imprenditori, premi Nobel, e figure di spicco da  tutto il mondo per dibattere e confrontarsi su temi importanti  per l’economia globale e la società nel senso piu’ ampi del termine. Il tema di quest’anno e’  “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive” e noi saremo al forum per presentare il progetto «FabSchool» insieme a Gianluca Consonni di The European House – Ambrosetti e Carlo Mango di Fondazione Cariplo che promuovono il progetto.

Wemake  e’ stato infatti coinvolto da promotori del progetto per supportare la progettazione tecnica e formativa della fase pilota coinvolgendo 250 studenti in autunno e che ha l’obiettivo di avvicinarli alle nuove realta’ dei Makerspace e Fablab:

Il progetto mira a diffondere all’interno delle scuole le potenzialità delle nuove tecnologie attraverso momenti formativi ed esercitazioni pratiche, con lo scopo di appassionare e ingaggiare i giovani con obiettivi sfidanti per favorire la nascita di nuovi impreditori-makers.
Ci si avvarrà del supporto tecnologico e formativo dei FabLab, centri di produzione urbani di nuova concezione con strumenti di produzione e prototipazione avanzati (stampanti 3d, macchine da taglio laser, frese), grazie ai quali è possibile apprendere e condividere conoscenze legate alle tecnologie, al design e, più in generale, al “saper fare”.
I giovani potranno approfondire gli aspetti fondamentali della digital fabrication  e mettere alla prova le proprie capacità creative, innovative, di progettazione e di realizzazione.
In autunno è previsto l’avvio di una fase pilota del progetto grazie al supporto tecnico e formativo del FabLab WeMake, fondato da Costantino Bongiorno e Zoe Romano, e che vedrà coinvolte alcune scuole superiori di Milano per un totale di 250 giovani circa. L’obiettivo è quello di definire un modello applicabile in seguito su più larga scala, a tutte le scuole di Milano, della Lombardia…

L’iniziativa rappresenta per The European House – Ambrosetti una delle sue numerose attività per lo sviluppo della professionalità e dell’imprenditorialità giovanile in Italia, e per Fondazione Cariplo la scelta, fortemente voluta, di diventare punto di riferimento per i giovani, l’innovazione e il territorio.

 

Stay tuned!

Leggi ANSA

COEFmtkWUAAKZhk

WeMake

currently there's 1 comment(s)