Loading Events

« Altri Eventi

  • This event has passed.

Design Fiction

Details

Inizio:
giugno 20 @ 9:30 am
Fine:
giugno 21 @ 1:30 pm
Categorie:
,
Tags:
, ,
Website:
https://bit.ly/corso_DesignFiction_giu22

Venue

Fastweb Digital Academy @ online

Docente

Simone Rebaudengo per WeMake
E-mail:

giugno 20 @ 9:30 am - giugno 21 @ 1:30 pm

Introduzione alle metodologie e pratiche per la progettazione di scenari e prodotti futuri.
Il corso breve Design Fiction: usare i metodi del design per immaginare il futuro serve ad acquisire le basi dell’approccio della Design Fiction (o Speculative Design) applicato al mestiere pratico di un progettista di oggi. Partendo dalla comprensione dell’importanza della Design Fiction come strumento di esplorazione e anticipazione di opportunità e rischi futuri, esploreremo esempi, framework e metodologie, per aggiungere nuovi strumenti concettuali e pratici alla propria pratica progettuale.

Corso breve Design Fiction

Organizzazione del corso di 8 ore:
– online dalle 9:30 alle 13:30 (4 ore di lezione online e 4 ore di esercitazione e confronto con il docente).

Il programma si articola in:
Il corso permette ai/alle partecipanti, con lezioni teoriche e pratiche, di acquisire competenze sul mondo della Design Fiction come strumento aggiuntivo alla propria pratica progettuale. In dettaglio:
– Comprensione delle teorie e metodologie di Design Fiction
– Ricerca e discussione di casi d’uso
– Riconoscimento delle pratiche nel contesto
– Mini progetto introduttivo

Competenze acquisite:
– Utilizzo e comprensione di metodologie di Design Fiction
– Comprensione di pratiche di Worldbuilding e Futuring
– Progettazioni di mockups e props
– Sviluppo capacità di Critical Thinking

Requisiti per candidarsi:
– Dimestichezza con il proprio computer
– Laptop e connessione internet a disposizione.
– Competenze base progettazione
– Ai/alle partecipanti è richiesto di installare precedentemente il software per videoconferenze Zoom Client for Meetings.

Biografia del docente:
Simone Rebaudengo è un progettista di storie, interazioni e prodotti futuri. Vive a Belgrado ed è co-founder di oio.studio.
I suoi lavori esplorano la vita quotidiana nel futuro, a volte in forma di prototipi interattivi e a volte in forma di storie o installazioni immersive. Ha collaborato con istituzioni come il Museo del Futuro di Dubai, e aziende come Google, Ikea e BMW.

Iscrizioni!