Centrinno

PROGETTO EUROPEO | CIRCULAR ECONOMY | FAB CITY

Centrinno, progetto Horizon 2020

COS’È
CENTRINNO è un progetto finanziato dal programma europeo Horizon 2020, che ha come obiettivo il recupero delle aree industriali cittadine. Promuove la rigenerazione urbana secondo un modello inclusivo e sostenibile, che mette al centro cittadini/e di nove città europee.

I principali obiettivi di Centrinno sono:

  • plasmare nuove identità socio-economiche sostenibili di siti storici industriali;
  • promuovere l’inclusione sociale attraverso la cultura e il patrimonio artigianale;
  • ripensare al modo in cui le città gestiscono le proprie risorse materiali.

COSA FACCIAMO
L’Europa sta investendo nella direzione dell’economia circolareCentrinno si colloca all’interno di questa spinta all’interno di città produttive, non solo in termini di spazi, prodotti e infrastrutture produttive, ma anche in relazione alle produzioni culturali attorno al design e al “saper fare” locale.

In questo paradigma industriale, i materiali si mantengono il più possibile nel locale e le informazioni viaggiano a livello globale, supportate da reti distribuite in centri creativi come FabLab e Makerspace, e consentendo, al contempo, il recupero della conoscenza locale intorno alla progettazione e alla produzione.

WeMake partecipa a Centrinno come membro di Nema (Rete Nuove Manifatture) che insieme al Comune di Milano, promuove forme di produzione circolare e sostenibile secondo il modello Fab City, partendo dal recupero del patrimonio ex industriale delle città.

Obiettivo dell’azione pilota a Milano è creare un Fab City Hub, uno spazio fisico e digitale per promuovere forme di produzione circolare nei quartieri della città principalmente nel campo moda e design coinvolgendo le imprese e le comunità attraverso azioni di ricerca, formazione, networking, sostegno all’imprenditorialità.

CHI SIAMO
Centrinno coinvolge 9 città pilota europee:

  • Amsterdam (Buiksloterham l’area NDSM-warf)
  • Geneva (Zona industriale di Charmille – ZIC)
  • openhagen (Rentemestervej nel quartiere nord-ovest)
  • Tallinn (Penisola Kopli)
  • Blönduós (città e municipalità nella regione nord-ovest dell’Islanda)
  • Barcelona (Quartiere Poblenou nel distretto di Sant Martí)
  • Milano (Area Ex-Ansaldo)
  • Zagreb (Sljeme ex-fabbrica nel distretto di Sesvete)
  • Paris (Mouzaia e Jardin des Traverses nei quartieri 18° e 19°).

Il nodo milanese è composto dal Comune di Milano e da Nema – Rete nuove manifatture composta da Cariplo Factory, BASE Milano, a|cube, Open Dot, WeMake. Il primo evento milanese di Centrinno è il Fab City Camp del 23 giugno 2021 presso BASE Milano, per partecipare è necessario iscriversi all’evento.