Enroll to Fab Academy 2016!

fabacademy2016

 

(Italiano sotto)

A new edition of the world’s largest distributed campus on digital fabrication is here and it’s happening at WeMake and Polifactory in Milan!

What is Fab Academy?

It is the most comprehensive course to learn the basic principles of digital fabrication, ranging from the use of machine tools to design integrated circuits and technologies.
Fab Academy represents the evolution, on a globale scale, of “How to Make (Almost) Anything”, the course originally created by MIT Boston and developed worldwide through the network of Fablabs.

The Fab Academy provides instruction and supervises investigation of mechanisms, applications, and implications of digital fabrication. Learn how to make (almost) everything with Professor Neil Gershenfeld and the Fab Lab Network.

A little bit of history

Neil Gershenfeld, is not only “the inventor of Fablab” but also the main teacher of the course “How to Make (Almost) Anything” at MIT in Boston. In the field of technology democratization, Gershenfeld has created a new training method facilitating the people to acquire cross and managerial capabilities related to digital expertise, useful to develop a collaborative and open design culture. How to ensure that everyone, not only students enrolled at MIT, could follow this training? Opening a Fab Academy!

WeMake and Polifactory: How to “design” and make (almost) anything

The idea which stimulate WeMake-Polifactory coproducing the new Fab Academy 2016 is to develop an experimental edition of this famous course.
Starting form the rich contents which characterize the course “How to make (almost) anything”, we want to add some modules centered on design, in order to stimulate even more the creation of innovative digital product service systems, understanding the centrality of the user and developing a strategic vision from ideas to market.

The co-production WeMake-Polifactory wants to integrate formal and informal skills coming from two different areas: academic knowledge and know-how and peer-to-peer knowledge which characterize the Makers community. A comprehensive training program that allows students to be part of a wider international community, experiencing acquired knowledge and sharing it with the community.

How does Fab Academy 2016 work

The participants will learn how to design, prototype and document your ideas through practical experience using digital fabrication tools to make physical objects.

The program teaches how to use the tools for digital manufacturing and rapid prototyping – lasercutter, CNC milling machines, 3D printers, 3D scanners etc. – The design of electronic circuits and their own micro controller, its programming and the use of various sensors and actuators.

The training program will start in 2016 – from January to May – presenting the final projects. Fab Academy requires a weekly commitment of at least 2-3 days. After completing the course, there are other few weeks to complete exercises and final project before the graduation ceremony.

Every Wednesday afternoon, students will attend and participate in all classes by videoconference. Local and global revisions will integrate the work of local tutors. During the entire semester, all the lessons are recorded, published online and then available for the students. The official language is English.

The acquired skills are the main important thing at the Fab Academy, not the number of hours worked or academic credits. Students will develop a project every week, documenting all progress, creating their own personal page.

Do I have to complete it in 6 months?

One of the interesting aspects of Fab Academy is that you can complete later; there is no deadline, but only when it is proved you have understood and worked with all the processes that are part of the course, completed the exercises, published documentation and finished final project, you can received the Fab Academy Diploma.

Info and Contacts

Saverio Silli is the local tutor, supported by other tutors and professors of Politecnico di Milano and the WeMake makers community.

Polifactory is the makerspace of Politecnico di Milano, developed by the Department of Design together with the Department of Mechanics and the Department of Electronics, Information and Bioengineering. http://www.polifactory.polimi.it (Massimo Bianchini – bianchinimassimo[at]gmail.com)

WeMake is a Milan makerspace/fablab highly focused on educational field. It is partner of several public and private bodies and institutions and it is involved in many experimental and social innovation projects and research programmes. www.wemake.cc (Constantino Bongiorno – costantino[at]wemake.cc)

polifactory      180x180px

Useful links

Fab Academy application form and information
Fab Academy participating sites
Fab Academy tuition fees
2016 Schedule

Application process for Fab Academy

– Fill the online application form on this page and put WeMake as a local Fablab
– The local tutor will contact you to have a personal interview (in-person or via skype)
– Fab Academy Coordination will contact you to let you know the results of the process

 


Iscriviti alla FabAcademy 2016

La Fab Academy è un percorso formativo di 6 mesi per imparare a ideare, prototipare e documentare i tuoi progetti sui principali strumenti di fabbricazione. Trasformare il codice in oggetti fisici e i bit in atomi, sarà un’esperienza davvero fab-oulous!

Cos’è la Fab Academy?

È il corso più completo per apprendere le basi della fabbricazione digitale, dall’utilizzo delle macchine alla progettazione di circuiti e tecnologie.
La Fab Academy riprende la struttura e i contenuti del corso “How to Make (Almost) Anything” del MIT di Boston, attraverso la rete mondiale dei Fablab. Il corso si svolge in contemporanea in più di 70 Fablab in tutto il mondo e si suddivide tra le lezioni tenute in videoconferenza da Neil Gershenfeld e sessioni pratiche svolte a WeMake, dove si viene seguiti in un’azione di formazione e tutoraggio.

Un po’ di storia

Neil Gershenfeld oltre ad essere “l’inventore dei Fablab” era ed è il principale docente del corso “How to Make (Almost) Anything” al MIT di Boston. Gershenfeld nel processo di democratizzazione delle tecnologie, oltre a ideare e ipotizzare la nascita di officine con strumenti condivisi, ha anche pensato alla trasmissione delle conoscenze e a una pratica formativa che consentisse l’acquisizione di competenze tecniche digitali, manageriali e trasversali utili per lo sviluppo di una cultura collaborativa, alla base dell’open design. Quindi come far si che tutti, quindi non solo gli studenti iscritti al MIT, potessero seguire questo percorso formativo? Aprire una Fab Academy!

WeMake e Polifactory: How to “design” and make (almost) anything

L’idea alla base della coproduzione WeMake-Polifactory è quella di dare vita a una edizione sperimentale della Fab Academy. Un corso che, a tutta la ricchezza dei contenuti del corso How to make (almost) anything, aggiunga alcuni singoli moduli centrati sul design, per stimolare ancora di più la creazione di prodotti e servizi digitali innovativi, che ragionano sulla centralità dell’utente e su percorsi progettuali e fabbricativi dall’idea al mercato.
La coproduzione tra WeMake e Polifactory vuole integrare competenze formali e informali provenienti da due differenti ambiti: il sapere e il saper fare accademico e le conoscenze peer-to-peer della comunità maker. Un progetto formativo completo che permette agli iscritti di inserirsi in un contesto esperienziale internazionale, sperimentando direttamente le conoscenze acquisite, condividendole con la comunità.

Come Funziona?

I partecipanti impareranno a concepire, prototipare e documentare le proprie idee attraverso l’esperienza pratica con gli strumenti della fabbricazione digitale, trasformandole in oggetti fisici.

Il programma prevede l’apprendimento degli strumenti di fabbricazione digitale per la prototipazione rapida – lasercutter, frese a controllo numerico, stampanti 3D, scanner 3D ecc. – la progettazione di circuiti elettronici e di un proprio microcontrollore, la sua programmazione e l’uso di diversi sensori e attuatori.

Il percorso formativo partirà in gennaio e terminerà in maggio con la presentazione dei progetti finali. Richiede un impegno di almeno 2-3 giorni a settimana e sono previste alcune settimane di tempo per completare esercizi e progetto finale prima della cerimonia di consegna del diploma.

Gli studenti seguiranno e parteciperanno alle lezioni in videoconferenza ogni mercoledì pomeriggio. Revisioni a livello nazionale e globale affiancheranno il lavoro dei tutor locali. Le lezioni sono registrate e rese disponibili online agli studenti per tutto il semestre. La lingua ufficiale è l’inglese.

Ciò che conta alla Fab Academy non sono le ore impiegate o i crediti ma le competenze acquisite. Gli studenti svilupperanno un progetto ogni settimana, documentando ogni progresso, in una propria pagina personale.

Devo finire entro i 6 mesi?

Uno degli aspetti più importanti della Fab Academy e’ che è possibile terminarla anche in seguito: la consegna del materiale per il conseguimento del Diploma non ha una scadenza temporale predefinita. Quando si è dimostrato di aver compreso e lavorato con tutti i processi che fanno parte del corso e consegnato tutta la documentazione si puo’ partecipare alla cerimonia di consegna durante la conferenza annuale dei fablab.

Dove ci si iscrive?

– Per partecipare alla Fab Academy nel 2016, è ora possibile iscriversi online. Per frequentarla presso Wemake, indica il nostro fablab nella domanda di iscrizione e inviaci una mail a hello [at] wemake.cc!

– Il tutor locale ti contattera’ per un colloquio (di persona o via skype)
– Il coordinamento Fab Academy ti contattera’ per  confermarti la tua iscrizione

Info e Contatti

Tutor: Saverio Silli, affiancato da docenti del Politecnico di Milano e maker della comunità di WeMake.

Polifactory è il makerspace del Politecnico di Milano, realizzato in collaborazione tra il dipartimento di design, di meccanica e di elettronica, informazione e bioingegneria. http://www.polifactory.polimi.it (Massimo Bianchini – bianchinimassimo [at] gmail.com)

WeMake è un makerspace fablab di Milano, che investe nell’ambito educativo e formativo. È partner di istituzioni pubbliche e private in numerosi progetti sperimentali e di innovazione sociale. www.wemake.cc (Constantino Bongiorno – costantino [at] wemake.cc)

Leggi Articoli in Italiano

La Fab Academy arriva in Italia
La prima scuola di fabbricazione digitale dal 2015 in Italia
Dal MIT arriva il guru della fabbricazione: ecco la Fab Academy